Ercte

Un altare laico in realtà aumentata dedicato alla memoria e alla conoscenza del Genio di Palermo.

Ercte, veduta dell'installazione nell'abside della Cappella dell'Incoronazione, Palermo.

Ercte, veduta dell’installazione nell’abside della Cappella dell’Incoronazione, Palermo. Foto di Valentina Glorioso.

Ercte (probabile antico nome del Monte Pellegrino) è una installazione site specific concepita come un altare laico in realtà aumentata (AR), dedicato alla memoria e alla conoscenza del Genio di Palermo.
L’installazione, prodotta da Fabrice de Nola in collaborazione con Daniele Franzella, è composta da una fotografia digitale stampata su pvc e ridipinta a mano, e da due sculture in terracotta dorata e dipinta. Il gruppo di opere è allestito su un lungo drappo in ciniglia rossa che scende dalla finestra dell’abside della Cappella dell’Incoronazione.

Fabrice de Nola, Ercte, 2014. AR, plotter, acrilico e alluminio su PVC, cm 90 x 150.

L’immagine di Monte Pellegrino contiene elementi fruibili su Internet, tra cui una mappa dei luoghi del Genio di Palermo, da cui si accede ad un’estesa documentazione riguardante il nume palermitano, organizzata in seno al progetto documentario partecipativo Palermu, avviato da Fabrice de Nola nel 2009.

Sin dai primi insediamenti umani di Palermo, il Monte Pellegrino fu sede del culto di diverse divinità dell’abbondanza, della fertilità e della salute. Il monte accolse anche, in una delle sue grotte, il culto del dio punico Baal Hammon, il Crono/Saturno africano da cui potrebbe avere avuto origine il misterioso culto del Genio palermitano.
L’antica divinità protettrice di Palermo e dei suoi cittadini, si è progressivamente evoluta in simbolo laico di Palermo, diventando, in epoca moderna, simbolo allegorico e culto esoterico, fino a trasformarsi, durante i moti palermitani precursori del Risorgimento italiano, in un simbolo di libertà. Oggi Il Genio di Palermo è ancora un simbolo della città, pur se decaduto e quasi dimenticato.

Fabrice de Nola e Daniele Franzella, Ercte, Attributi del Genio, 2014, terracotta dorata e dipinta.

Fabrice de Nola e Daniele Franzella, Ercte, Attributi di Palermo e Rosalia, 2014, terracotta dorata e dipinta.

Le sculture del teschio e del serpente, realizzate da Daniele Franzella su progetto di Fabeice de Nola, fanno riferimento agli attributi del Genio di Palermo e di Santa Rosalia, la protettrice cristiana della città, il cui culto ha sede sul Monte Pellegrino ed è stato, per certi versi, in relazione con quello del Genio.
Il serpente è l’attributo principale del Genio palermitano, ed è simbolo di creatività, di rinnovamento e degli stranieri di Palermo.
La scelta di associare il teschio (attributo di Rosalia) al serpente del Genio è una licenza poetica. L’unico dente in oro del teschio è un riferimento simbolico alla creatività umana e alla tecnologia come forza trasformatrice della natura. Questa simbologia si innesta in quella del teschio che a sua volta simboleggia la Morte come invenzione della Natura per trasformare e rinnovare se stessa.

Come accennato, l’opera si estende su Internet in una architettura dell’informazione sul Genio di Palermo, accessibile dall’installazione in realtà aumentata.

IMMAGINI E SCHEDA TECNICA

Ercte, veduta parziale dell'installazione. Foto di Sawako Iwata.

Ercte, veduta parziale dell’installazione. Foto di Sawako Iwata.

Ercte, scheda tecnica.



Tranne dove diversamente indicato, il contenuto di questa pagina è distribuito con Licenza CC-BY-NC-SA 4.0

Annunci

Informazioni su Mirage

Mirage è un progetto di Fabrice de Nola e Salvo Cuccia, realizzato in collaborazione con il Riso, Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia, ed esposto dal 28 febbraio al 25 aprile 2014 a Palermo, Cappella dell'Incoronazione e Museo Riso.
Questa voce è stata pubblicata in Mirage Flickering, Opere: descrizioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...